Alfonso Donadio

Alfonso Donadio nasce a Napoli nel 1991, in giovane età inizia a studiare batteria sotto la guida del M° Franco Del Prete (Showmen, Napoli Centrale, Eduardo De Crescenzo).

Dopo aver conseguito la maturità classica decide di intraprendere la carriera musicale.

Partecipa a diversi seminari estivi tra cui Umbria Jazz, Siena Jazz, Tuscia Jazz.

Nel 2015 consegue il diploma di I livello in batteria e percussioni jazz presso il conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli. Successivamente prosegue i suoi studi presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano dove studia con il M° Stefano Bagnoli e il M° Francesco D’Auria.

Poco dopo il suo trasferimento a Milano inizia a incrementare la sua attività sia concertistica che didattica.

Nel 2017 è selezionato come batterista dell’Orchestra Nazionale Jazz dei Giovani Talenti e nello stesso anno partecipa al progetto Ismez aggiudicandosi il primo premio.

Nel febbraio 2018 consegue, con il massimo dei voti, il diploma di II livello in batteria e percussioni jazz e ad aprile dello stesso anno parte per un periodo di studio a New York dove ha l’opportunità di fare lezioni con alcuni tra i più importanti batteristi della scena newyorkese.

Ha maturato negli anni una notevole esperienza sia come musicista grazie alle collaborazioni con diversi artisti della scena internazionale (Francesca Michielin, lndfk, Attilio Zanchi, Achille Succi e tanti altri) sia come didatta, insegnando batteria in diverse scuole di musica tra Napoli e Milano. Dal 2021 è docente di batteria dell’Accademia di Musica piccoli Mozart e del Volontè & Co. College of Music.